Decreto Rilancio: contributi a fondo perduto per imprese e P.IVA colpite dalle conseguenze economiche del lockdown

Dal 15 giugno sarà possibile presentare domanda con una procedura dell’Agenzia delle Entrate

Il contributo a fondo perduto spetta se:

  • nel 2019 sono stati conseguiti ricavi o compensi non superiori a 5 milioni di euro.
  • l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2020 è inferiore ai due terzi dell’analogo ammontare del mese di aprile 2019

Per ulteriori informazioni si può consultare la pagina dell’Agenzia delle Entrate.

Per altre info e supporto scrivi a: info@riformed.it

in News by